Ferie agosto 2020

Ferie agosto 2020

Anche per noi arrivano le 𝗳𝗲𝗿𝗶𝗲 🏖🏝

Il nostro negozio resterà chiuso dal 13 al 23 agosto, 𝗹𝘂𝗻𝗲𝗱𝗶̀ 𝟮𝟰 𝘀𝗮𝗿𝗲𝗺𝗼 𝗱𝗶 𝗻𝘂𝗼𝘃𝗼 𝗰𝗼𝗻 𝘃𝗼𝗶!

Vi auguriamo 𝗯𝘂𝗼𝗻𝗲 𝘃𝗮𝗰𝗮𝗻𝘇𝗲 e… sfoggiate i vostri stupendi occhiali da sole, al ritorno aspettiamo i vostri selfie! 😎

Difficoltà da vicino? Presbiopia?

Difficoltà da vicino? Presbiopia?

Difficoltà da vicino? Presbiopia?

Dopo il lockdown molti di voi manifestano difficoltà da vicino e in particolare nella lettura, questo a causa di un maggiore numero di ore trascorse davanti ai dispositivi digitali oppure a svolgere attività all’interno della propria abitazione sempre ravvicinate.

Visione offuscata da vicino, scarsa capacità visiva in ambienti poco illuminati o quando si è stanchi, o necessità di allontanamento degli oggetti per vederli chiaramente, mal di testa, affaticamento agli occhi, sono la sintomatologia riferita.

Tra le cause di queste difficoltà vi è la presbiopia che è considerato un errore refrattivo semplice ma fondamentalmente legato all’età, che compromette la capacità di mettere a fuoco oggetti a distanza ravvicinata. Si manifesta quando il cristallino perde parte della sua flessibilità, ovvero quella capacità che gli consente di cambiare forma e mettere a fuoco oggetti collocati a distanze differenti. Il cristallino è una struttura che riflette la luce esterna e la proietta all’interno dell’occhio, sulla retina. Il cristallino modifica la sua forma in maniera da riuscire a mettere a fuoco oggetti rendendo possibile una visione nitida.

Più l’età avanza, più la capacità del cristallino di cambiare forma si deteriora e i muscoli si indeboliscono, rendendo più lenta e difficoltosa la messa a fuoco degli oggetti vicini. Questo fenomeno prende il nome di presbiopia.

Quindi la presbiopia è una naturale conseguenza dell’invecchiamento pertanto tende a peggiorare col passare del tempo.

Spesse volte la correzione della presbiopia avviene in modo “fai da te” acquistando i così detti occhiali premontati.

A parte la bassissima qualità del prodotto, in particolare delle lenti fatte in resine acrilica, sono con una distanza interpupillare standardizzata, pertanto dovrebbero essere utilizzati per emergenza e per un breve utilizzo non certamente per svolgere attività prolungate da vicino.

L’ acquisto “fai da te”  non andrebbe assolutamente fatto in quanto prima di indossare un occhiale o modificare la prescrizione è sempre indispensabile effettuare una valutazione da un professionista della visione (ottico, ortottista, oculista).

Pertanto, la valutazione e la scelta di una esatta correzione, avviene effettuando un anamnesi in base allo stile di vita e alle esigenze di attività da vicino e posturali. Effettuando dei test con lo scopo di determinare l’esatto potere delle diottrie delle lenti che permettono il corretto passaggio della luce all’interno dell’occhio, la quale andrà a focalizzarsi sulla retina fornendo una visione più nitida.

L’errore più comune è quello di utilizzare delle lenti con un potere più elevato di quello realmente necessario producendo un effetto ingrandimento, oppure di prescrivere  un potere più forte pensando di fare una cortesia ai propri pazienti, pensando di far durare maggiormente nel tempo gli occhiali o le lenti progressive prescritte.

Questi sono 2 errori, molto comuni, che andrebbero assolutamente evitati, in quanto un ipercorrezione produce affaticamento visivo e inoltre distrugge la naturale accomodazione residua rimasta importantissima nella profondità di fuoco e che nel caso di lenti progressive rende l’adattamento di difficoltoso con riduzione dell’ampiezza dei campi di visione e maggiori distorsioni visive.

photo daniel corneschi

Nuovi orari di apertura

Nuovi orari di apertura

𝗗𝗮 𝗹𝘂𝗻𝗲𝗱𝗶̀ 𝟰 𝗺𝗮𝗴𝗴𝗶𝗼 𝗰𝗮𝗺𝗯𝗶𝗮𝗺𝗼 𝗼𝗿𝗮𝗿𝗶 𝗱𝗶 𝗮𝗽𝗲𝗿𝘁𝘂𝗿𝗮

𝑙𝑢𝑛𝑒𝑑𝑖̀
dalle 16,00 alle 19,30

𝑚𝑎𝑟𝑡𝑒𝑑𝑖̀ – 𝑠𝑎𝑏𝑎𝑡𝑜
dalle 9,30 alle 13,00
dalle 16,00 alle 19,30

𝑑𝑜𝑚𝑒𝑛𝑖𝑐𝑎
chiusi

L’ingresso nel nostro negozio sarà regolamentato secondo le disposizioni legislative vigenti.

Attivo numero Whatsapp

Da oggi è disponibile il nostro numero 𝗪𝗵𝗮𝘁𝘀𝗮𝗽𝗽

‭+𝟯𝟵 𝟯𝟱𝟭 𝟳𝟵𝟳𝟮𝟬𝟳𝟳

Per esservi sempre più vicini ❤️

Sentitevi liberi di usare questo numero per le richieste di 𝗮𝘀𝘀𝗶𝘀𝘁𝗲𝗻𝘇𝗮, per 𝗹𝗲 𝗰𝗼𝗻𝘀𝗲𝗴𝗻𝗲 𝗮 𝗱𝗼𝗺𝗶𝗰𝗶𝗹𝗶𝗼, per le domande che vorrete rivolgerci.

 

consegna a domicilio

Consegna a domicilio

Abbiamo attivato la 𝒄𝒐𝒏𝒔𝒆𝒈𝒏𝒂 𝒂 𝒅𝒐𝒎𝒊𝒄𝒊𝒍𝒊𝒐 in città e possiamo comunque spedire in tutta Italia, qualora ce ne fosse bisogno.

Se vi occorrono le lenti a contatto, le soluzioni, un paio di occhiali da sole o qualsiasi altro nostro prodotto non esitate a contattarci.

Cᴏɴᴛᴀᴛᴛɪ
Tel. 091 6190772
Email: info@otticagaleazzo.com

modifica orari di apertura

Modifica orari di apertura in emergenza Covid-19

Siamo aperti il lunedì dalle 16:00 alle 18:30 e dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 12:00, nel rispetto dei dcpm, osservando la regolare distanza tra noi ed il cliente che facciamo entrare in negozio.

Potete fissare il vostro appuntamento per l’acquisto di lenti a contatto, il ritiro degli occhiali ordinati nelle scorse settimane e ogni altra necessità e/o urgenze.

In caso di urgenze in orari diversi da questi sentitevi liberi di contattarci.

Cᴏɴᴛᴀᴛᴛɪ
Tel. 091 6190772
Email: info@otticagaleazzo.com

Siamo aperti dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 12:00, nel rispetto dei dcpm,

Orari di apertura in emergenza Covid-19

Siamo aperti dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 12:00, nel rispetto dei dcpm, osservando la regolare distanza tra noi ed il cliente che facciamo entrare in negozio.

Potete fissare il vostro appuntamento per l’acquisto di lenti a contatto, il ritiro degli occhiali ordinati nelle scorse settimane e ogni altra necessità e/o urgenze.

In caso di urgenze in orari diversi da questi sentitevi liberi di contattarci.

Cᴏɴᴛᴀᴛᴛɪ
Tel. 091 6190772
Email: info@otticagaleazzo.com

Covid-19 e lenti a contatto

Covid-19 e lenti a contatto

Questa brutta esperienza pone massima attenzione sull’𝐢𝐠𝐢𝐞𝐧𝐞 dei nostri 𝐨𝐜𝐜𝐡𝐢 e delle 𝐥𝐞𝐧𝐭𝐢 𝐚 𝐜𝐨𝐧𝐭𝐚𝐭𝐭𝐨.

Il contagio Coronavirus potrebbe avvenire attraverso le lacrime.
I ricercatori cinesi del Dipartimento di oftalmologia dell’Università di Zhejiang hanno condotto uno studio dal titolo “Evaluation of coronavirus in tears and conjunctival secretions of patients with Sars-Cov-2 infection”, in fase di pubblicazione.

Lo studio dice che il Coronavirus, se presente nella parte anteriore dell’occhio, cioè la congiuntiva, sembra non dia sempre segni di congiuntivite quali arrossamento oculare, bruciori, prurito e lacrimazione, quindi il virus potrebbe essere presente nelle lacrime senza rendercene conto.

Pertanto, chi porta le lenti a contatto non deve sentirsi protetto dal virus, il Covid-19 potrebbe sopravvivere nel materiale delle lenti per diversi giorni, l’eventuale contagio può avvenire attraverso le lacrime che poi arrivano in gola e nelle vie respiratorie.

Per questo motivo è 𝐜𝐨𝐧𝐬𝐢𝐠𝐥𝐢𝐚𝐛𝐢𝐥𝐞 𝐥’𝐮𝐬𝐨 𝐝𝐢 𝐥𝐞𝐧𝐭𝐢 𝐚 𝐜𝐨𝐧𝐭𝐚𝐭𝐭𝐨 𝐦𝐨𝐧𝐨𝐮𝐬𝐨, ed occorre utilizzarle correttamente, ossia non riutilizzarle.

Quindi per tutti i portatori di lenti a contatto è 𝐢𝐦𝐩𝐨𝐫𝐭𝐚𝐧𝐭𝐞:

  • lavarsi bene le mani prima di maneggiarle
  • non toccarle con le unghie
  • utilizzare adeguate soluzioni detergenti per lenti a contatto
    non usare sapone, saliva o altri liquidi
  • sciacquare anche il porta lenti e farlo asciugare lasciandolo capovolto e aperto.

Torneremo insieme più forti di prima.💪🏼

Covid-19 e occhiali

Questa brutta esperienza che stiamo vivendo del Covid-19, ci impone di fare attenzione all’𝐢𝐠𝐢𝐞𝐧𝐞 dei nostri 𝐨𝐜𝐜𝐡𝐢 e dei nostri 𝐨𝐜𝐜𝐡𝐢𝐚𝐥𝐢.

Indossiamo le mascherine e i guanti, ma ci dimentichiamo dell’igiene dei nostri occhiali.

Lo studio dei ricercatori cinesi del Dipartimento di oftalmologia dell’Università di Zhejiang – in fase di pubblicazione – dice che il contagio del Coronavirus potrebbe avvenire attraverso le lacrime senza manifestare segni di congiuntivite quali arrossamento oculare, bruciori, prurito e lacrimazione, quindi il virus potrebbe essere presente nelle lacrime e contaminare i nostri occhiali.

Pertanto, non dobbiamo trascurare l’𝐢𝐠𝐢𝐞𝐧𝐞 dei nostri occhiali.

È quindi importante, prima di indossarli, disinfettarli giornalmente con degli spray igienizzanti antibatterici, o più semplicemente lavarli con acqua e sapone.

Torneremo insieme più forti di prima.💪🏼

12 marzo 2020, nuove disposizioni ministeriali

12 marzo 2020, nuove disposizioni ministeriali

Comunicazione importante

A seguito delle nuove disposizioni ministeriali i negozi di ottica possono offrire prestazioni che abbiano carattere di urgenza.

Pertanto, Ottica Galeazzo, al fine di preservare la salute di tutti, limita gli orari di apertura da martedì a venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

Ottica Galeazzo resta al fianco dei suoi clienti e riceve solo su appuntamento.

In caso di necessità si prega di chiamare il numero 091 6190772 o scrivere a info@otticagaleazzo.com.

È l’evidente sforzo comune mirato a scongiurare l’espansione virale.

Torneremo insieme più forti di prima.💪🏼