Lenti a contatto Protesiche

Le lenti a contatto Protesiche morbide, possono essere totalmente coprenti a pupilla nera o a pupilla trasparente con l'aggiunta di correzione se necessaria.

Si utilizzano per la correzione estetica e funzionale, quindi per mascherare o coprire anomalie dell'occhio altrimenti visibili nei casi di patologie oculari quali:

  • Leucomi e Cicatrici Corneali di varia natura
  • Aniridia - per ridurre la sensibilità della luce e minimizzare i danni maculari in pazienti senza iride, sia a causa di un anomalia congenita, esportazione chirurgica o un trauma.
  • Pupille irregolari, in seguito a trauma o chirurgia
  • Albinismo per ridurre la quantità di luce che entra nell'occhio per ridurre l'abbagliamento ed il danno oculare indotto dall'eccessiva esposizione ai raggi UV
  • Iridoplegia traumatica
  • Cataratta traumatica
  • Microftalmo
  • Microcornea
  • Albinismo
  • Coloboma