Seleziona una pagina

 

 

Sono Angela, sono ortottista, lavoro qui da circa dieci anni mi occupo sia della parte della vendita che la parte riabilitativa. L’ortottista si occupa della riabilitazione visiva quindi i deficit muscolari funzionali e quindi riabilitiamo molti nostri clienti che hanno questo genere di deficit. Facciamo un training visivo quindi degli esercizi che servono a potenziare sicuramente la muscolatura visiva e quindi rendere al meglio quelle che sono le capacità funzionali dell’occhio, quindi a fine training si presume ci sia un miglioramento netto di quella che è la quità visiva del cliente. Mi appassiona il mondo dell’ottica ormai da circa 10 anni, ovviamente soddisfare quelle esigenze di ogni cliente, di ogni paziente è un motivo che mi stimola per approfondire insomma un pò tutto quello che riguarda il mondo della visione dell’ottica, perché sicuramente questa è una realtà non statica ma è sempre in continua crescita in evoluzione per cui i meccanismi che poi mettiamo in gioco durante le nostre giornate sono sempre innovativi e sempre comunque approfonditi perché miriamo a dare il massimo al nostro cliente, al nostro paziente attraverso una professionalità degli studi che comunque portiamo avanti ormai da anni, attraverso formazione in base a ciò che ci è richiesto cerchiamo in tutti i modi di comunque portare a termine quello che serve insomma paziente per migliorare il suo disagio e visivo. Lavoro in ottica Galazzo perché appunto è sicuramente una realtà molto stimolante riguarda soltanto la parte finale che poi sarebbe la vendita che avviene in un negozio, ma c’è tutta una preparazione, uno studio alle spalle che ci permette di dare un servizio completo a 360 gradi che non si riduce soltanto alla vendita dell’occhiale per cui i nostri clienti sono sempre comunque ben accolti, coccolati e comunque in tutti i modi insomma serviti al meglio.  Dietro sicuramente c’è un non voler risolvere insomma tutto ciò che viene richiesto dal cliente con dei mezzi all’avanguardia basati su uno studio sulla professionalità su una costanza che comunque richiede questo genere di interventi. Noi accogliamo il cliente e quindi instauriamo un rapporto basato sull’empatia, cerchiamo di capire cosa desidera e se noi siamo appunto in grado di soddisfarlo, da li scegliamo dopo aver fatto una serie di esami dopo aver capito la problematica, il tipo di percorso da proseguire un percorso riabilitativo piuttosto di altro genere dando pure assistenza durante e dopo questo nostro intervento, insomma, l’obiettivo finale è dare al cliente un supporto, un aiuto o una soluzione al suo disagio visivo alla sua problematica per la quale viene qui da noi. Lo scopo principale è dare al cliente un potenziale visivo massimo quindi un benessere visivo che poi durante la vita quotidiana lui può sufluire. Stimolo sicuramente una crescita professionale mia, in più comunque lavorando da tanti anni col team Galeazzo, faccio parte sicuramente di una squadra dove ognuno di noi da il suo contributo è fondamentale insomma per far funzionare questa macchina. E’ apparentemente semplice, in realtà è molto articolata molto impegnativa al di là della realtà negozio, ecco noi speriamo comunque una professionalità, un servizio che ci differenzia da tante altre realtà. Sto lavorando qui da diversi anni, ho avuto modo di avere contatti con diverse colleghe però maggior parte colleghe donne più grandi ma nonostante questioni trovo molto bene abbiamo subito instaurato un rapporto comunque di confidenze di supporto sia a livello lavorativo che personale e quindi passando tante ore insieme durante la giornata è indispensabile anche per avere una serenità poi in ambito lavorativo e con i clienti viene trasportata, viene trasferita anche al cliente e ovviamente la parte lavorativa diventa anche più leggera e siamo sempre più motivati a fare il nostro meglio. Tra cinque anni immagino di arricchire ancora di più quello del mio bagaglio professionale e anche personale ovviamente con il supporto di i nuovi macchinari nuove tecnologie che permetteranno sicuramente un approccio ancora più dettagliato e più preciso.